« Torna agli articoli

Campionato UISP AMATORI Bubbers vs. San Carlo

Fine settimana intenso per gli over Bubbers prestati ai
Bionics.

Partite consecutive domenica e lunedì, senza soste e vista
l’età media della squadra non un bene.

Domenica contro i giovani del San Carlo partita difficile
giocata non bene dai Bubbers/Bionics ma contro una squadra tecnicamente e
fisicamente più forte. La partita finisce 44-55 per gli ospiti sempre in
vantaggio. Solo nel terzo quarto la squadra di casa riesce ad arrivare sino a
-3 , ma è solo un momento.

MVP Oleotti non solo per il gioco espresso (notevole), ma
anche per la scelta di nome e numero sulla maglia di gara (10 Totti) che regale
momenti divertenti nel dopo partita (vedi posto di “L’umiltà di chiamarsi
minors” su facebook).

La partita di lunedi contro Olympic Team in via dei Missaglia è altra storia, anche se i nostri si presentano corti (solo 9 uomini a referto) e stanchi dalle fatiche di domenica,

Dopo un inizio disastroso (parziale di 15-0) riescono a recuperare e stare avanti sino alla metà del terzo quarto, quando la stanchezza, problemi di falli (Ardizzoia fuori per 5 e altri 2 uomini con 4 falli) e soprattutto 5 bombe del 20 avversario d almeno 9 metri con mani in faccia punisce i sopravvissuti.

Nota positiva la stoppata che sa molto di vendetta di Pozzi all’ex Jack che oggi gioca con gli avversari dopo un anno passato ai Bubbers.

Finisce con un 66-59 per i padroni di casa molto poco veritiero dell’andamento della partita.

MVP  Verrocchio.

+Copia link