« Torna agli articoli

Bionics-Knights

Partita durissima sulla carta per i nostri bionici, in trasferta a Legnano contro i Legnano Knights, la cui prima squadra milita in serie A2.

Dura sulla carta ma siamo riusciti a tenergli testa per ben 4 tempi su 6 rischiando anche di vincerne un paio.

Stiamo imparando dagli errori fatti durante le scorse partite, siamo più aggressivi e abbiamo più voglia. Riusciamo a battere l’uomo e ad andare a concludere con un terzo tempo, da rivedere però l’esecuzione.

Un applauso a tutti perché ieri, forse per la prima volta in questa stagione, siamo stati una squadra, buttandoci su ogni pallone, collaborando, tifando e facendo un’ottima impressione agli avversari!

Come sempre c è da lavorare, ma questo è l’atteggiamento giusto.

Unica nota negativa: i due tempi persi di molto

Non dobbiamo mai abbatterci e demoralizzarci, perché fino a quando l’arbitro non fischia la fine del tempo, tutto è possibile

Bisogna giocare al massimo dal primo al trentaseiesimo minuto perché, anche se a 2 minuti dalla fine, stiam perdendo di 10, non è ancora finita. Tracy Mcgrady insegna https://m.youtube.com/watch?v=H8rdFgttDwQ

Quindi duro lavoro e mai mollare! Bravissimi e ora testa al girone di ritorno, abbiamo qualche sassolino nella scarpa da toglierci!

Forza Bionics

+Copia link